G Hospitality Group | Origini
311
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-311,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.2,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Le nostre origini

Inverno di qualche anno fa, conversazione tra un fratello e una sorella, ormai diventati grandi.

Gabry, non è che ogni tanto mi puoi anche rispondere, vero?
Sono al lavoro, Titty
Ancora?
Eh si
Alla fine mi sa che io mi butto
Il business plan te lo ho mandato, lo hai visto?
Be di certo non dà grandi speranze…
Appunto
Ma bisogna crederci e io ci credo, sai lavorare in banca non mi entusiasma più
Periodi down ce ne sono sempre
Il problema è che non conosco il lavoro né abbiamo nessuno che ci possa instradare
Questo mi preoccupa meno, decidiamo chi vogliamo essere, cosa vogliamo fare e li spingiamo, la fatica di certo non ci spaventa. Facciamo cose semplici, fatte bene
Dai, in effetti qualche idea ce l’ho… ma se non basta? Lo scenario è preoccupante, in sede da me sono tutti agitati, neanche fosse scoppiata la guerra
Guerra? E chi lo sa, forse peggio, però non è che il mondo si sia mai fermato…
Eh allora?
Almeno sarà per noi
Ti ho convinto?!?

Tratto da: “La scatola dei ricordi di famiglia”

Da quella sera gli hotel sono diventati tre e si sono aggiunti Ester, Daniele, Anna, Simona, Eva, Luca, Marco…

E la storia continua